Gossip News » Primo Piano » Tommaso Scala contro Flavia Fiadone: ‘Si scusi con se stessa’

Tommaso Scala contro Flavia Fiadone: ‘Si scusi con se stessa’

TOMMASO SCALA CONTRO FLAVIA FIADONE –  Ancora scintille tra Tommaso Scala e Flavia Fiadone. Tommaso Scala e Flavia Fiadone si erano fatti la guerra su Facebook dopo la rottura e a distanza di mesi, l’ex tronista di Uomini e Donne torna a parlare della sua ex fidanzata.

tommaso scala e flavia fiadoneTOMMASO SCALA CONTRO FLAVIA FIADONE: SI SCUSI CON SE STESSA

Tommaso Scala ha rilasciato una lunga intervista al sito “Chiccosedoc.com” in cui ha raccontato per la prima volta quello che è accaduto realmente con Flavia Fiadone: “Posso chiedere scusa a Flavia per i toni. Mi sono agitato e sono stato poco carino quindi è giusto che le chieda scusa. Penso che lei, invece, le scuse le debba a se stessa. Il nostro rapporto non è finito solo a causa mia. Sì, è vero che non sono stato da lei a Milano ma è vero anche che lei non è venuta da me. Se io ho il lavoro qui e ti dico portati i libri e studi qua è uguale no? Io faccio le serate e faccio anche il modello. In quel periodo ho fatto showroom quasi tutti i giorni. Qual è il problema di studiare qua? Io vado a lavorare, tu studi e la sera stiamo insieme. E tu non vuoi venire…e Flavia adesso è da tre giorni che sta a Napoli. Due più due fa quattro. L’amicizia con Tania te lo posso garantire non c’è mai stata. Per di più lei era pure una mia corteggiatrice […]. Anche l’iniziativa di mettere la nostra rottura su Facebook non è stata mia. Non ero io che dovevo dimostrare qualcosa a qualcuno. Perché per me avremmo potuto benissimo chiudere in maniera tranquilla senza dire tutto subito alle persone. Anch’io ho sbagliato. Quando, in puntata, ho ricevuto diverse segnalazioni sul suo conto, avrei dovuto indagare meglio. Purtroppo, sono rimasto deluso: non mi aspettavo che sarebbe potuta accadere una cosa del genere. Anche la scelta di non fare il viaggio non l’ho capita. Io ci sarei voluto andare ma lei mi diceva che non ne aveva voglia e che era stressata ma nel fare un viaggio non ci vedo alcuno stress. Venivamo da 7 mesi di televisione: un giorno in più cosa cambiava. Purtroppo, ho capito dopo qual era il problema. Forse quel viaggio con me, Flavia non poteva farlo…”.

TOMMASO SCALA CONTRO FLAVIA FIADONE: ANCHE LUI AVEVA UN’ALTRA STORIA?

I fans di Flavia Fiadone, però, in tutte queste settimane, hanno cercato di difendere la loro beniamina sostenendo che anche lui aveva un’altra storia. Ecco cosa risponde Tommaso Scala: “L’estate prima del trono ho conosciuto meglio una persona che tra l’altro già conoscevo. L’ho rincontrata sul trono e la redazione lo aveva presente. Mi ha detto che aveva fatto il provino e voleva venire a corteggiarmi e quant’altro ma io purtroppo non l’ho potuta aiutare perché se non l’hanno chiamata un motivo ci sarà. Perché probabilmente era già stata insieme a me. Certo, se fosse venuta a corteggiarmi, l’a