Gossip News » Attualità » Giorgio Faletti, l’ultimo messaggio ai fans prima di morire

Giorgio Faletti, l’ultimo messaggio ai fans prima di morire

La morte di Giorgio Faletti, scomparso il 4 luglio a Torino, a soli 63 anni, ha lasciato un vuoto profondo in tutti coloro che l’hanno amato come artista a 360°. Nell’ultimo periodo, Giorgio Faletti, grazie ai suoi libri, oggi tradotti in 25 Paesi, aveva conquistato quella fetta di pubblico che lo vedeva solo come attore. Una morte prematura e improvvisa, quella di Giorgio Faletti che in molti faticano ad accettare.

GIORGIO FALETTI: L’ULTIMO TOCCANTE MESSAGGIO AI FANS

Giorgio Faletti era malato da tempo e lui, con la sua grande intelligenza, non l’ha mai nascosto al punto che l’ultimo messaggio pubblicato sul suo sito ufficiale, sembra quasi un messaggio d’addio. Poche parole ma molto toccanti quelle scritte da Giorgio Faletti che annunciava i ritiro dalla scena a causa delle sue cattive condizioni di salute.

“Cari amici, purtroppo a volte l’età, portatrice di acciacchi, è nemica della gioia. Ho dovuto a malincuore rinunciare alla pur breve tournée per motivi di salute legati principalmente alle condizioni precarie della mia schiena, che mi impedisce di sostenere la durata dello spettacolo. Mi piange davvero il cuore perché incontrare degli amici come voi è ogni volta un piccolo prodigio che si ripete e che ogni volta mi inorgoglisce e mi commuove. Un abbraccio di cuore.” Giorgio”.

E ieri, a poche ora dalla morte, Giorgio Faletti era tornato a farsi vivo su Facebook con un nuovo e ancora più toccante messaggio: “A volte immaginare la verità è molto peggio che sapere una brutta verità. La certezza può essere dolore. L’incertezza è pura agonia”.

Il mondo dello spettacolo italiano, dunque, dice addio ad uno dei più grandi artisti degli ultimi anni. Dopo aver conosciuto il successo durante gli anni d’oro di Drive In, Giorgio Faletti era riuscito a reinventarsi grazie alla scrittura diventando una delle firme più autorevoli del genere giallo.