Gossip News » Primo Piano » Al Bano cacciato da Lourdes: “È inaccettabile!”

Al Bano cacciato da Lourdes: “È inaccettabile!”

“Quando si parla di fede io parlo sempre di due fasi: la prima, in cui ti viene imposta dai tuoi genitori, e una seconda“. A parlare è il cantante Al Bano, talmente sicuro della propria fede che l’anno scorso dichiarò addirittura di aver sconfitto il Diavolo in persona per ben tre volte.

“Quando ho cominciato a viaggiare, mi sono accorto che esistevano tante religioni, anche se Dio è uno solo, e ho cominciato a provare interesse per queste” ha raccontato il cantante al settimanale Top. “Poi è arrivata la lunga notte burrascosa: negli anni ’90 il mio sembrava un rosario di disgrazie. Incominciò a vacillare anche la mia fede, anche se col senno di poi, so che iniziavo a riscoprirla. Mi ero messo contro Dio, mi chiedevo: “Perché tutto questo a me? Perché perdere tutto ciò in cui avevo creduto e per cui avevo speso la mia esistenza?”. Ora però ho recuperato la mia fede”.

A tal proposito Al Bano ha anche voluto recensire due luoghi sacri tra i più famosi, Medjugorje e Lourdes.

Al Bano e Romina sposi

Al Bano e Romina sposi

“Il santuario di Medjugorje mi ha colpito per la sua semplicità e rudezza: sono salito lungo un sentiero irto, ma è anche questo il bello del cammino della fede. Purtroppo a Medjugorje non ho assistito all’apparizione della Madonna, ma io penso che la Madonna ti appare quando vuoi e chi ci tiene all’apparizione ha dei dubbi nella propria fede”.

Lourdes invece lo ha deluso: “A Lourdes mi hanno invitato una volta, ma poi mi dissero ‘Sei divorziato, non puoi più venire’. Lì ci sono rimasto male: non si può colpire un uomo di fede se si è uomini di fede. Io ho conosciuto Papa Giovanni Paolo II e Madre Teresa di Calcutta e sentirmi dire di no da altri uomini di fede è inaccettabile, ma in questo modo ho allontanato coloro che preferiscono abbandonarti anziché perdonarti, come insegna Gesù. E poi non posso costringere una donna, in questo caso Romina Power, ad amarmi, a credere in un matrimonio in cui non crede più”.