Gossip News » Attualità » Montesilvano: due bambini fanno una buca in spiaggia e scoprono…

Montesilvano: due bambini fanno una buca in spiaggia e scoprono…

Qualche giorno fa una mamma, un papà, figlio uno e figlio due, si sono recati come al solito in spiaggia muniti di tutto l’occorrente per passare una giornata in allegria. E il kit del buon vacanziere con figli non può non contenere secchiello e paletta!

C_4_articolo_2055950_upiImageppSubito dotati di necessario per costruire traballanti castelli di sabbia, i due bambini si sono messi a scavare tra l’ultima fila di ombrelloni e la strada in cerca di misteriosi tesori nascosti. E anziché trovare le solite conchiglie rotte e i classici mozziconi di sigaretta, i due bambini si sono ritrovati tra le mani una busta contenente una strana erbaccia verde…

Incuriositi, i piccoli hanno portato il bottino al papà che, dopo un’annusatina, si è reso conto di avere tra le mani 2 chili e mezzo di marijuana!

Chissà se, visti i tempi di crisi, il signore ha pensato anche solo per un attimo di tenersi il prezioso tesoro… Secondo la cronaca, comunque, l’uomo ha subito consegnato il sacchetto al bagnino che ha immediatamente allertato i Carabinieri.

I militari dell’Arma della Compagnia di Montesilvano, coordinati dal capitano Enzo Marinelli, hanno tentato di cogliere sul fatto i possessori del grosso quantitativo di marijuana, convinti che prima o poi qualcuno sarebbe tornato sul luogo del “delitto” a recuperarlo. Nonostante una serie di appostamenti, però, nessuno è tornato sulla spiaggia notte tempo munito di pala e ovviamente nessuno è andato a reclamare il possesso del sacchettino dal bagnino.