Gossip News » Primo Piano » D’Alessio denunciato per maltrattamenti dalla colf

D’Alessio denunciato per maltrattamenti dalla colf

Claudio D’Alessio è stato denunciato dalla sua colf per minacce e maltrattamenti. Il fattaccio sarebbe avvenuto il 5 luglio nell’appartamento di Roma, in zona Parioli, che il figlio di Gigi D’Alessio condivide con la compagna Nicole Minetti (forse incinta).

Ecco cosa è successo. Dopo una serata insieme, Claudio e Nicole sarebbero rientrati in casa a tarda notte tra risate e schiamazzi. In casa, in quel momento, c’era la colf ucraina 52enne che si prende cura dell’appartamento e che, svegliata di soprassalto, si sarebbe spaventata. Come abbia reagito quest’ultima alla bravata dei padroni di casa non ci è dato saperlo, fatto sta che, a quanto riferisce la signora, D’Alessio l’avrebbe “salutata” a suon di minacce e spintoni, causandole uno forte stato d’ansia e alcune contusioni.

Il giorno seguente la colf si è recata in ospedale, dove le hanno diagnosticato 3 giorni di prognosi. Dopo il ricovero la signora è tornata nella sua casa di Fondi, Latina, e ha sporto denuncia alla polizia, accusando Claudio D’Alessio di aggressione, minacce e ingiurie e aggiungendo che l’uomo non l’avrebbe nemmeno assunta con regolare contratto.

Come finirà questa brutta storia?