Gossip News » Primo Piano » Temptation Island, un mese dopo: Sonia Carbone e Gabriele Caiazzo

Temptation Island, un mese dopo: Sonia Carbone e Gabriele Caiazzo

L’esperimento sociale di Temptation Island ha dimostrato che per una coppia, anche piuttosto consolidata, tre settimane su un’isola paradisiaca tra sole e tentazioni possono essere fatali.

Gabriele e Laura

Gabriele e Laura

Tra le tante coppie che non ce l’hanno fatta e che hanno ceduto a tentatrici e tentatori con più o meno facilità c’è quella composta da Sonia Carbone e Gabriele Caiazzo, gli unici fidanzati non “famosi” sull’isola, alla loro primissima esperienza televisiva. Dopo 9 anni d’amore, a rovinare l’idillio ci ha pensato Laura Forgia, professoressa di l’Eredità.

Ma a quanto pare Gabriele non riesce proprio a darsi pace ed è da circa un mese che tenta di farsi perdonare dall’ex fidanzata.

A raccontarlo è proprio quest’ultima, con un lungo messaggio su Facebook:

Buongiornooooooo….scusate per l’assenteismo, ma prima il dovere e poi il piacere….. So che siete tutti curiosi di sapere come si è evoluta la mia vita dalla fine del programma, che ormai è passato ben un mese….che dirvi,ovviamente ho i miei alti e bassi, non è stato e non è facile voltare pagina da un momento all’altro, soprattutto quando di mezzo ci sono tante cose “nostre”. Detto ciò, vi confermo quello che avete visto nell’ultima puntata…ho deciso di non stare più con Gabriele, ma nonostante ciò cerco comunque di rimanere in rapporti civili, sono una persona intelligente non posso sputare in faccia a quello che ci è stato in 9 anni. In questi giorni le vostre curiosità più grandi erano il concerto di Liga e se lui fosse tornato da me….. Liga come già ho detto siamo andati entrambi, ma non insieme, ci siamo salutati ed è finito tutto li, ognuno per fatti suoi. Per quanto riguarda se è tornato…..bhe che dirvi, vi do una grande soddisfazione…il nostro falò è finito alle 5 del mattino e lui alle 9 mi chiedeva già infinite scuse con lettere,messaggi,biglietti………e lo sta facendo da ben un mese….purtroppo certe cose non si dimenticano per cui per ora resto della mia idea!