Gossip News » Attualità » Claudio D’Alessio indagato per truffa: “sono stufo di questo schifo”

Claudio D’Alessio indagato per truffa: “sono stufo di questo schifo”

La vacanza in Thailandia di Nicole Minetti ed il suo fidanzato Claudio D’Alessio sembra non essersi ancora conclusa.

A distanza di qualche mese dalla loro fuga in cui l’igienista ha spento le sue 29 candeline, l’ agenzia di viaggio di Formia è arrivato un altro regalo, stavolta non gradito: una denuncia per truffa.

La scelta di passare a vie legali sarebbe stata l’ultima di una serie di tentativi fatti dall’agente per  recuperare del supposto credito.

Tutta la vicenda è stata largamente descritta nelle ultime ora da giornali e siti patinati e non, ma ecco che arriva la smentita da parte di uno dei protagonisti.

claudio d'alessio

Claudio D’alessio

Claudio D’Alessio smentisce sui social e dice : “quando potrò riavere la mia vita”

Un lungo post di Claudio D’Alessio arriva a mettere dei punti su una vicenda di sicuro molto fastidiosa per chiunque, ancor più per una coppia ultimamente sempre sotto i riflettori.

Ecco il post scritto su Facebook da D’Alessio Jr, in cui l’amarezza e forse anche un pò di sconforto sembrano leggersi davvero tra le righe:

 

Da picchiatore a truffatore—se tutto va bene la prossima settimana sarò un narcotrafficante…l’ennesima delusione e cattiveria è appena piombata nella mia vita, l’ennesima conferma che non bisogna mai fidarsi di nessuno! Con grande rammarico ho appena appreso di essere stato denunciato insieme alla mia compagna e dei nostri amici da un’agenzia di Viaggi alla quale mi ero rivolto qualche mese fa per una vacanza all”estero . Innanzitutto ci tengo a puntualizzare che sia Nicole minetti pedrini e farina erano miei ospiti, e che cmq in ogni caso sarei stato l’unico a dover risp in prima persona di questa vicenda, inoltre mi permetto di aggiungere, anzi di consigliare ,una Cura di fosforo al titolare dell’agenzia, il quale sa benissimo di aver ricevuto la parte mancante del saldo (il 30 %)secondo accordi “diversi” , (un tocco da maestro,devo dire che questa mi mancava)non a caso, caro Alessandro Salvatore , dopo neanche un mese io e Nik siamo ripartiti , le date di alcune foto lo testimoniano e pure I bonifici. Evidentemente la stagione estiva non ha Dato I frutti che l’agenzia si aspettava, e ha pensato , con grandissima incoscenza e presunzione di poter fare una cosa del genere! Ovviamente tutto questo fumo è già diventato cibo per giornali e blog… Ogni settimana riportano qualsiasi cosa gli venga detta , Vera o Falsa che sia, l’importante che faccia notizia. Io comincio a chiedermi quando potrò riavere la mia vita, sono stufo di questo schifo, vorrei solo essere lasciato in pace, per il resto ci penseranno i nostri avvocati e chiariremo quanto prima (spero) tutto quanto in una sede opportuna”

Vedremo come si concluderà questa antipatica storia, speriamo che non ci rimetta nessuno!