Gossip News » Attualità » Muoiono mano nella mano dopo 62 anni di matrimonio: la storia che ha commosso il web

Muoiono mano nella mano dopo 62 anni di matrimonio: la storia che ha commosso il web

La dura realtà ci ha ormai abituati a continue storie di divorzi e separazioni. Quella promessa pronunciata sull’altare “finchè morti non ci separi” sembra solo una frase di circostanza. Eppure, il vero amore, quello con la A maiuscola che tutti cercano esiste davvero. La testimonianza arriva dagli Stati Uniti dove la bellissima storia d’amore di Don and Maxine Simpson raccontata dalla nipote Melissa Sloan all’emittente televisiva  “23ABCnews”, ha fatto il giro del mondo conquistando tutti.

untitledLA STORIA DI DON E MAXINE SIMPSON

Nato nel North Dakota, Don, che ha studiato ingegneria civile, si è poi trasferito a Bakersfield per lavoro, città nella quale, qualche tempo dopo, incontra Maxine su una pista da bowling. Approfondita la loro conoscenza, qualche anno più tardi i due si sposano e diventano inseparabili, restando sempre uniti… anche durante la morte“, racconta l’emittente televisiva.

Due settimane prima che la storia venisse raccontata, Don si è rotto un’anca. Trasportato in ospedale, le sue condizioni di salute sono peggiorate. Contemporaneamente, anche la moglie che da anni combatteva la sua battaglia contro il cancro si stava lentamente spegnendo.

La famiglia decise così di non separarli e di portarli a casa e di posizionare i loro letti l’uno accanto all’altro in modo che si potessero tenere la mano fino alla fine.

E così è successo. Don e Maxine, di 90 e 87 anni, sono morti a 4 ore di distanza l’uno dell’altra tenendosi per mano. La loro storia ha commosso il mondo e ha fatto subito il giro del web!

CLICCA QUI PER GUARDARE IL VIDEO