Gossip News » Primo Piano » Paola Ferrari vs Sabrina Gandolfi: una guerra a colpi di Tweet

Paola Ferrari vs Sabrina Gandolfi: una guerra a colpi di Tweet

Per Paola Ferrari, la storica conduttrice de La Domenica Sportiva  la nuova stagione calcistica non è iniziata per il meglio.

Questo campionato non la vedrà più alla conduzione del celebre programma Rai e lei proprio non ci sta. In questo week end che ha sentito fischiare il calcio di inizio del nuovo campionato 2014-2015, sullo scranno della domenica sportiva,  sua postazione fissa per anni, non sarà protagonista.

La giornalista Sabrina Gandolfi è stata scelta in sostituzione della signora bionda del calcio italiano, ed è proprio la Gandolfi che innesca la scintilla di un battibecco a colpi di Tweet.

paola ferrari la domenica sportiva

PAOLA FERRARI ATTACCA LA COLLEGA SABRINA GANDOLFI “COLPI DI TWEET”

Negli scorsi giorni si è chiacchierato del fatto che Paola Ferrari sarebbe stata “cacciata” a sorpresa dalla Rai, così come sarebbe accaduto anche a Gene Gnocchi. Il direttore Mauro Mazza vorrebbe portare dei cambiamenti sulla rete e questo rinnovamento ha visto esclusa la giornalista, non confermata difatti proprio all’ultimo momento.

Comprensibilmente nervosa, Paola si attacca a Tweet un pò provocatorio della Gandolfi che scrive:

Twitter si sta svegliando… il social dei vip: sarà per questo che lo uso poco?

La “silurata” Paola Ferrari parte subito a commentare, senza alcun giro di parole:

“Brava! Non usarlo e dormi bene. E domani mattina guardati allo specchio. Se hai il coraggio! Non aggiungo altro. E non permetterti MAI di pronunciare il mio nome. Dimenticavo: complimenti per i denti rifatti.”

Insomma altro che doccia gelata, un vero e proprio attacco social a colpi di pungentissimi cinguettii.

La freccia è stata scoccata, chissà se adesso la replica di Sabrina Gandolfi ci sarà, se si farà attendere, e se questa guerra verrà consumata.

Per il momento l’unico commento direttamente legato alla faccenda è quello di Marco Marzocchi. Il giornalista della trasmissione ha espresso infatti un tweet di sostegno alla Gandolfi scrivendo sulla sua pagina:

Siete della stessa squadra? Si vede

In serata pare siano arrivate le scuse, ma sui social le tracce sono ormai state impresse a caratteri cubitali!