Gossip News » Curiosità » Finge lunga vacanza su Facebook ma non esce di casa, ecco come

Finge lunga vacanza su Facebook ma non esce di casa, ecco come

Zilla Van Den Born: questo il nome della 25enne che è riuscita a convincere amici e parenti di aver compiuto un lungo e avventuroso viaggio in Asia ma che, in realtà, non ha mai lasciato la città in cui vive, Amsterdam. Il tutto con l’aiuto del fidanzato-complice e di Facebook.

Lo scopo? Dimostrare, per una ricerca universitaria, che i Social Network e Facebook in particolare sono perfetti per distorcere la realtà senza che nessuno lo sospetti. “L’ho fatto per dimostrare alle persone che filtriamo e manipoliamo quello che facciamo vedere nei social network” ha dichiarato Zilla “In questo modo creiamo un mondo ideale online che la realtà non può soddisfare. Il mio obiettivo era dimostrare quanto sia facile e comune distorcere la realtà“.

La studentessa ci è riuscita benissimo, giacché amici e parenti di Zilla erano assolutamente convinti del fatto che la ragazza avesse passato 5 meravigliose settimane tra Thailandia, Cambogia e Laos. La famiglia l’ha addirittura accompagnata in aeroporto, anche se non sa che subito dopo Zilla ha preso un treno per tornare a casa e cominciare a fingere la sua partenza.

E così la foto scattata in un tempio buddista di Amsterdam è subito passata per uno scatto fatto in un tempo asiatico, con tanto di monaco a fianco.

Il video di lei che nuota in piscina con qualche modifica è diventato il video in cui Zilla nuota nei meravigliosi fondali della Thailandia.

E con qualche decorazione natalizia e un paio di ombrellini, la camera da letto di Zilla si è trasformata come per magia in una perfetta camera d’albergo in stile asiatico.

Gli amici e la famiglia della ragazza erano talmente convinti che fosse tutto vero da non notare nemmeno i francobolli olandesi sulle cartoline che Zilla inviava loro. La loro reazione alla scoperta della verità? Zilla l’ha ripresa in un divertente video che trovate qui sotto!