Gossip News » Primo Piano » Nicole Kidman in lacrime al funerale del padre

Nicole Kidman in lacrime al funerale del padre

Nicole Kidman in lacrime al funerale del padre svoltosi solo qualche giorno fa a Sydney. La nota attrice di origine australiana ha dato l’ultimo addio al padre morto in un incidente.

NICOLE KIDMAN IN LACRIME: MOMENTO DI LUTTO PER L’ATTRICE

Nicole Kidman in lacrimeNicole Kidman in lacrime e a ragione, perché la morte dell’amato padre Anthony è arrivato in modo impensabile nella casa della famosa attrice australiana, notizia che vi avevamo annunciato anche noi di Sologossip.

La Kidma piange la scomparsa di Anthony, psicologo morto a causa di una caduta in quel di Singapore, dove si era recato per far visita a un’altra figlia, Antonia, che vive e lavora lì con tutta la sua famiglia.

L’attrice era molto legata al padre che l’aveva sostenuta nella sua carriera fin dall’infanzia e durante il divorzio da Tom Cruise. Nicole Kidman in lacrime, vestita di nero e con vistosi occhiali scuri a tentare inutilmente di nascondere il volto, ha detto addio al padre accompagnata dalle proprie figlie e dal marito Keith Urban.

Nicole Kidman, sostenuta dal consorte e dalle piccole Sunday Rose e Faith Margaret, ha pronunciato parole di elogio nei confronti dell’amato genitore.

“Sono stata così fortunata ad essere stata sua figlia, l’unico rimpianto che ho è che lui non sarà qui per veder crescere i suoi bellissimi nipoti”. “Ti voglio bene papà”

Il padre di Nicole Kidman era, come accennavamo, uno psicologo del Royal North Shore Hospital e direttore del centro del centro di psicologia di salute all’University Technology di Sydney. I due erano molto legati, tanto che solo lo scorso giugno padre e figlia avevano solcato insieme il tappeto rosso dello Swisse Celebrate Life Ball.

Si tratta di una grave perdita per l’attrice che ore cercherà conforto nei suoi famigliari. Al funerale erano presenti anche amici dell’attrice come il collega Russell Crowe e la cantante Danielle Spencer.

A Nicole Kidman servirà del tempo per affrontare il suo lutto.