Gossip News » Primo Piano » Kate Middleton: gravidanza difficile, nausee e flebo per la duchessa

Kate Middleton: gravidanza difficile, nausee e flebo per la duchessa

Mentre aspettava il piccolo George, Kate Middleton era stata ricoverata a causa dell’Hyperemesis Gravidarum, suscitando le preoccupazioni degli inglesi e l’ilarità di qualche maligno (“le nausee mattutine le hanno avute tutte, ma solo perché lei è Kate Middleton la ricoverano in ospedale!” scrivevano tante, tantissime mamme in quei giorni su Facebook).

In realtà l’Hyperemesis Gravidarum è un disturbo un po’ più serio della semplice nausea mattutina dato che, se non adeguatamente trattata e tenuta sotto controllo, può mettere a rischio la salute della mamma e quella del bambino.

Se la mamma “comune” che ne soffre è costretta a un breve ricovero in ospedale durante il quale viene curata con una serie di flebo, il piccolo vantaggio riservato a Kate Middleton è quello di poter fare il trattamento tra le mura di casa, grazie all’equipe medica che la segue a domicilio.

Eh sì, anche in questa seconda gravidanza Kate Middleton soffre di Hyperemesis Gravidarum, e di nuovo la notizia è ufficiale dato che a Buckingham Palace sono stati costretti a pubblicare un comunicato stampa sulle condizioni mediche della Dichessa di Cambridge per giustificare le sue assenze negli impegni mondani.

L’ultimo a cui la futura bis-mamma è stata costretta a dare forfait è stato una visita a Malta per la celebrazione dei 50 anni di indipendenza dell’isola.

Mancano un paio di settimane allo scoccare del quarto mese di gravidanza, quello in cui, teoricamente, le nausee dovrebbero cessare lasciando il posto al periodo più bello dei 9 mesi di gestazione, quello del secondo trimestre.