Gossip News » Attualità » “Cosa si lancia a un rom che affoga?”: post shock di un segretario Leghista

“Cosa si lancia a un rom che affoga?”: post shock di un segretario Leghista

Andrea Della Puppa, segretario della Lega Nord di Maserada, l’ha fatta grossa. Il politico ha pubblicato sulla sua pagina Facebook un meme di dubbio gusto in cui compariva un’oca con il sigaro in bocca e la seguente battutaccia a sfondo razzista:

“Cosa si lancia ad uno zingaro che sta affogando? La moglie e i figli”

Il post ha causato sdegno e polemiche nel trevigiano, anche perché Della Puppa non è nuovo a questo genere di uscite. L’uomo, candidatori come consigliere comunale di Maseralda la scorsa primavera, solo due giorni prima aveva pubblicato un altro meme in cui compariva il volto dell’ex ministro Kyenge con la scritta “Gli immigrati hanno bisogno di tutto il nostro calore” seguito dalle immagini di Hitler e di un lanciafiamme accompagnate dalla frase “e allora diamoglielo, per Dio!“.

Il segretario della Lega ora rischia grosso. Gli elettori intendono presentare un esposto in Procura affinché possa essere applicata nei suoi confronti la legge Mancino (la legge che condanna gesti, azioni e slogan legati all’ideologia nazifascista, e aventi per scopo l’incitazione alla violenza e alla discriminazione per motivi razziali, etnici religiosi o nazionali).