Gossip News » Cinema » SIDEWALK: la vita di una donna… in una passeggiata

SIDEWALK: la vita di una donna… in una passeggiata

Tutta la vita di una donna racchiusa in una passeggiata: Sidewalk, il corto d’animazione di Celia Bullwinkel racconta in pochi minuti i drammi, le insicurezze, le gioie e i dolori che ogni fase della vita racchiude.

La protagonista comincia la sua passeggiata da bambina, trotterellando e guardando il mondo piena di speranza. Poi cresce, e guarda con invidia le ragazze dei cartelloni pubblicitari aspettando con ansia che anche il suo corpo diventi quello di una donna. Ed ecco spuntare le forme, che però, improvvisamente, fanno paura. Poi la protagonista cresce, e impara a sfruttare quelle stesse forme a suo vantaggio, a portarle in giro con orgoglio, sperimentando però anche il lato negativo della cosa, il morboso interesse degli sconosciuti. E poi ecco l’incontro che cambia la vita e… un pancione. E poi un figlio, anzi due. E quel corpo che cambia, si gonfia, si affloscia. Il tentativo di tornare quella di una volta, la consapevolezza che indietro non si torna. E poi la vecchiaia, la solitudine e la riscoperta dell’amore grazie a una nipotina.

Il corto, che ha come colonna sonora la musica di Josh Moshier, è stato premiato all’Asifa-East Animation Festival di New York e al Lunafest, il festival di cortometraggi.