Gossip News » Primo Piano » Francesca Cipriani e Rosy Dilettuso: no al party di Clooney

Francesca Cipriani e Rosy Dilettuso: no al party di Clooney

Francesca Cipriani e Rosy Dilettuso, le due ex pupe della fortunata trasmissione di Italia 1, sono su tutte le furie a causa dell’esclusione dalla festa organizzata per le nozze di George Clooney con Amal a Venezia.

Francesca Cipriani e Rosy Dilettuso: sono indignate

Francesca Cipriani e Rosy DilettusoFrancesca Cipriani e Rosy Dilettuso sono due showgirl nostrane che non ci stanno ad essere messe alla porta e così hanno deciso di usare l’arma dei social network per manifestare la loro indignazione nei confronti della brutta situazione in cui si sono trovate.

Francesca Cipriani e Rosy Dilettuso infatti si sono precipitate a Venezia per partecipare al party più ambito dell’anno, quello per il matrimonio di George Clooney con la bella Avvocatessa Amal, di cui anche noi di Sologossip vi abbiamo dato notizia.

La Dilettuso ha commentato così l’esclusione dal party:

“Assurdo… Siamo qui a Venezia io, Rosy Dilettuso, e Francesca Cipriani… Eravamo invitate al party di George Clooney… Del dopo matrimonio in data 28/09/2014… Ma nonostante i nostri nomi in lista a quanto pare hanno avuto invitati extra a sorpresa… E hanno ridotto i numeri di posto…escludendoci, detto ciò la cosa più brutta è che nessuno ha dato spiegazioni anzi diciamo che capisco il silenzio stampa… Ma dal momento che i nostri nomi erano in una lista potevamo almeno esser più cordiali…”.

L’evento non è passato inosservato alla giornalista Vera Mantengoli che si è affrettata a darne la notizia tramite il social network a 140 caratteri: Twitter, con il seguente messaggio: #clooneywedding Francesca Cipriani e Rosy Dilettuoso, dicono di essere inviate di Verissimo tentano di entrare.

Insomma, anche se le due showgirl assicurano di essere state invitate, in realtà avrebbero potuto benissimo cercare di “imbucarsi” al party più ambito dell’anno.

La Dilettuso ha commentato così l’insuccesso: “ora giriamo qui nel cuore di Venezia… Ma nonostante ciò… Bella esperienza”.

Purtroppo, questa volta, le loro esclusive curve non hanno sortito gli effetti desiderati. Addio George.