Gossip News » Attualità » Non ha i soldi per portare la figlia a Disneyland: mamma realizza il sogno della bambina così

Non ha i soldi per portare la figlia a Disneyland: mamma realizza il sogno della bambina così

Il sogno della piccola Ariel era quello di trascorrere una fantastica giornata a Disneyland ma la mamma della piccola, pur avendo fatto l’impossibile per rendere felice la sua bambina, non poteva realizzarlo. Amy Shipp, però, questo il nome della mamma della bambina, non si è scoraggiata e ha trovato un modo alternativo per rendere felice la sua bambina facendole trascorrere una giornata davvero indimenticabile.

fro-2UNA GIORNATA FANTASTICA PER MAMMA E FIGLIA

Amy Shipp, sapendo che il personaggio dei sogni della piccola Ariel era Elsa, la principessa del famoso cartone Frozen, ha acquistato due costumi ispirati al film, uno per lei e uno per la bambina e ha organizzata una fantastica giornata documentata in un filmato registrato dal padre della piccola.

Quando Ariel, la mattina, si è svegliata, ha visto la mamma travestita da Elsa e, dopo aver indossato il suo, è uscita con i suoi genitori per vivere una magnifica avventura. Mamma e figlia, così, nei panni della principessa Elsa, hanno attraversato le strade della città tra gli sguardi curiosi e divertiti della gente e hanno fatto tappa al Disney store della propria città concludendo la giornata sulla spiaggia.

Nel corso della giornata, le due principesse sono state fermate da tante gente per una foto e, alcuni, hanno anche intonato la colonna sonora di Frozen. Alla fine della giornata, la piccola Ariel era la bambina più felice del mondo.