Gossip News » Attualità » Tenta di uccidere il marito ma, per sbaglio, gli salva la vita!

Tenta di uccidere il marito ma, per sbaglio, gli salva la vita!

Tra moglie e marito non mettere il dito, ma nemmeno il coltello, se le cose si fanno serie. Eppure c’è stato un caso in cui una coltellata ha salvato la vita alla vittima. Stiamo parlando del curioso caso capitato a una coppia di Launceston.

Una sera Margaret Parsons (47) si è vista tornare a casa un marito completamente ubriaco. Seppure nemmeno la donna fosse esattamente sobria, è scoppiata una grossa lite, sfociata in tragedia. Margaret, folle di rabbia, è andata in cucina, ha afferrato un coltello e lo ha affondato per ben 4 volte nel corpo del marito, Gordon Parsons (58), colpendo gola, mento e petto.

Immediato l’intervento della polizia, allertata dai vicini. I soccorsi sono arrivati in tempo e Gordon è stato trasportato in ospedale ancora vivo. Lì, i medici hanno scoperto che l’uomo soffriva, a sua insaputa, di una gravissima malattia al fegato dovuta ad anni di alcolismo che, se non curata, lo avrebbe ucciso in breve tempo.

Insomma, senza volerlo Margaret Parsons ha salvato la vita al marito! Ma niente medaglie d’oro per lei: la donna, accusata di tentato omicidio, è finita in carcere e dovrà rimanerci per almeno 16 mesi, nonostante abbia già ricevuto il perdono del marito che sostiene di amarla ancora e, anzi, di esserle grato.