Gossip News » Primo Piano » Fabrizio Corona, ufficiale: chiesta la grazia parziale

Fabrizio Corona, ufficiale: chiesta la grazia parziale

Ora è ufficiale: Fabrizio Corona ha chiesto la grazia parziale al presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano. Come scrive La Repubblica, Fabrizio Corona, in carcere da due anni, dall’istituto di massima sicurezza di Opera, ha firmato una richiesta di grazia parziale per la cancellazione  dei 5 anni inflitti per il presunto ricatto ai danni dell’allora calciatore della Juventus e attaccante della Nazionale francese, David Trezeguet.

fabrizio coronaFABRIZIO CORONA: CHIESTA LA GRAZIA PARZIALE

Se il Presidente della Repubblica accoglierà la richiesta presentata dal legale di Fabrizio Corona, l’avvocato Ivano Chiesa, l’ex re del gossip potrebbe ottenere l’affidamento in prova ai servizi sociali potendo così scontare, in modo alternativo, il resto della pena.

Sono tanti i personaggi che si sono espressi a favore di Fabrizio Corona: da Adriano Celentano a Beppe Grillo, in tanti hanno chiesto la grazia per l’ex compagno di Nina Moric e Belen Rodríguez.

Chi, poi, non si è mai arresa difendendo sempre il nome di Fabrizio Corona è la signora Gabriella, mamma di Fabrizio che ha lanciato un ultimo appello: “Io non posso accettare che mio figlio muoia in carcere, non posso. Non è un criminale. Mettano dentro i veri criminali, allora starò zitta. Fabrizio ha seri problemi di salute, il personale sanitario del carcere ha già suggerito per lui misure alternative, per la sua salute. La condanna per il caso Trezeguet, però, ne impedisce la scarcerazione, come per i mafiosi”.