Gossip News » Attualità » Loris ucciso dalla madre: Veronica in stato di fermo

Loris ucciso dalla madre: Veronica in stato di fermo

Loris Stival morto per mano della stessa persona che l’ha messo al mondo: la mamma Veronica Panarello. Almeno questa è l’ipotesi degli inquirenti che, dopo averla interrogata per tutta la notte presso la Questura di Ragusa, hanno deciso di metterla in stato di fermo a causa dei “gravi indizi di colpevolezza” che gravano sulla donna.

Oggi il colloquio con il Gip, che dovrebbe convalidare lo stato di fermo nonostante Veronica non abbia (ancora?) confessato l’omicidio di suo figlio. “Non l’ho ucciso io, lui era il mio bambino” ha ripetuto la donna agli agenti, durante il colloquio.

Secondo gli inquirenti, la Panarello avrebbe agito da sola, ed è quindi accusata sia di omicidio aggravato sia di occultamento di cadavere.

Se è stata mia moglie mi cade il mondo addosso” ha commentato il marito, che per giorni ha sperato in qualche errore, e che è sempre stato accanto alla moglie.