Gossip News » Attualità » Ylenia Carrisi è morta: addio ufficiale alla figlia di Al Bano e Romina

Ylenia Carrisi è morta: addio ufficiale alla figlia di Al Bano e Romina

l43-ylenia-carrisi-130121195942_bigYlenia Carrisi è ufficialmente morta“: a 20 anni dalla sua scomparsa a New Orleans, la figlia di Al Bano e Romina è stata dichiarata morta dal Tribunale di Brindisi.

Nonostante la presentazione del ricorso da parte di Al Bano nel 2012 tramite l’avvocato Sandro Caforio e la pubblicazione dell’avviso con il quale si dava notizia dell’avvenuta richiesta di un familiare (con data di nascita, luogo dell’ultimo avvistamento e indirizzo di residenza della giovane donna) e in cui si invitava “chiunque abbia notizie a farle pervenire entro sei mesi dall’ultima pubblicazione”, il primo dicembre il Tribunale di Brindisi si è visto costretto a dichiarare la morte presunta di Ylenia.

Tante le congetture fatte sul conto della scomparsa della giovane Carrisi in questi anni. Albano e Romina continuavano a sostenere e a credere che la figlia fosse viva, e in molti pensano tuttora che si sia ritirata in un convento, ma la testimonianza del guardiano dell’Acquario Comunale di New Orleans che sostenne di aver visto una ragazza simile a Ylenia che si suicidava gettandosi nel Mississippi non lascia molte speranze nonostante il cadavere non sia mai stato ritrovato.

La dichiarazione di morte presunta ha lo stesso valore giuridico di una dichiarazione di morte fisica ai fini della distribuzione dell’eredità.