Gossip News » Primo Piano » Suor Cristina: criticata per la mia storia d’amore

Suor Cristina: criticata per la mia storia d’amore

Suor Cristina è sparita dopo la vittoria a The Voice 2 e i complimenti di Madonna per il suo primo videoclip? Tutt’altro! La giovane cantante e religiosa ha appena avuto l’onore di regalare personalmente il suo primo album al Papa, e nonostante il recente “No” a Sanremo (“Ho incontrato Carlo Conti che mi ha detto ‘tempo al tempo. Evidentemente non è il mio tempo adesso“) non si è persa d’animo.

Intervistata su Storie Vere da Eleonora Daniele, Suor Cristina ha raccontato come riesce a gestire il successo: “Lo gestisco grazie alla mia famiglia religiosa per me tutto questo è un servizio, resto sempre molto semplice. Mi diverto anche perché faccio ciò che mi piace. La cosa che resta fondamentale è la mia vita consacrata, Dio“.

Suor Cristina ricorda con gioia il momento dell’incontro con Papa Francesco: “Il suo sguardo mi ha fulminata, gli ho stretto la mano e non riuscivo più a staccarla, gli ho dato il cd e gli ho chiesto la benedizione, mi ha solo sorriso ed era il dono più grande che potessi ricevere”.

La giovane cantante ha anche parlato della sua personalissima interpretazione di “Like a Virgin”, brano per il quale ha girato il suo primo videoclip: “Anche io ero sconfitta e incompresa prima che Dio toccasse il mio cuore, da lì è nata la mia scelta. Tanta gente mi ha criticato ma so che sto lanciando un messaggio con il cuore, sto raccontando la mia storia d’amore e, grazie all’arrangiamento, la canzone è diventata una preghiera”.

“La vocazione è nata all’età di 19 anni mentre interpretavo suor Rosa sul palco” racconta poi la suora, parlando dei suoi esordi. “A The Voice è stata la madre generale a mandarmi, all’inizio ho avuto paura, poi ho avuto lo spirito missionario dell’obbedienza e sono stata sostenuta dalle mie superiori e dalle consorelle”.