Gossip News » Attualità » I farmaci si potranno comprare online anche in Italia: cambia la legge

I farmaci si potranno comprare online anche in Italia: cambia la legge

772-2459_farmaci-on-lineAppartenete alla categoria sempre più diffusa di persone che online comprano tutto, ma proprio tutto? Allora ecco una bella notizia per voi: a partire dal 1° luglio 2015, potrete acquistare in pochi click e senza muovervi da casa anche i farmaci!

Ovviamente stiamo parlando di farmaci cosiddetti “da banco”, quelli cioè che non necessitano di prescrizione medica ma che, finora, per legge, non potevano essere acquistati/venduti online.

Chi potrà vendere farmaci online?

Non tutti i negozi di e-commerce potranno vendere farmaci online: gli operatori verranno autorizzati dal Ministero della Salute e saranno riconoscibili grazie a uno speciale logo cliccando sul quale si accederà a una pagina con la lista completa degli operatori certificati e quindi sicuri.

Un commercio, quello dei farmaci online, che non sarà esente da pericoli: mancando il parere di un medico o anche dello stesso farmacista, gli acquirenti potrebbero comprare farmaci o integratori non adatti alle loro esigenze (il fatto che siano medicinali da banco non significa certo che siano innocui se usati nel modo sbagliato). Inoltre bisognerà porre particolare attenzione ai negozi online a cui ci affideremo: se non saranno sicuri e certificati rischieremo di ritrovarci tra le mani farmaci contraffatti e quindi inefficaci o, nel peggiore dei casi, addirittura tossici.

eulogo

il logo che certifica gli operatori autorizzati