Gossip News » Attualità » Lui sterile, lei incinta. E a Padova tutti gridano al miracolo di S. Antonio

Lui sterile, lei incinta. E a Padova tutti gridano al miracolo di S. Antonio

02451ed2074a4ca2e5b61b1c9adb737dPADOVA – Una giovane coppia tenta da anni di avere un figlio, ma dopo una serie di esami si scopre che per i due coniugi non c’è speranza: se l’aspirante mamma risulta sana come un pesce, il marito scopre di essere sterile. I medici sono chiari: sterilità assoluta, possibilità pari a zero di procreare.

L’aspirante papà, distrutta dalla notizia, si affida alla fede, raccontando la sua storia a padre Francesco Ruffato. La coppia ha seguito un percorso spirituale insieme ad altre coppie sterili, chiedendo la grazia di poter, un giorno, avere un figlio proprio. Nel frattempo, ha avviato le pratiche per l’adozione.

Dopo un viaggio a Roma per poter vedere Papa Francesco, la coppia si è ritrovata nella cassetta della posta un’immaginetta di Sant’Antonio. Pochi giorni dopo, lei ha scoperto di essere incinta.

Non ci credevano – ha poi raccontato padre Enzo Poiana, che da qualche tempo ha introdotto la consuetudine di celebrare messe apposite per le coppie sterili – Il test di gravidanza li ha visti felicissimi. Hanno subito avuto la certezza che fosse stato Sant’Antonio a mandargli il bambino e che poi, per far capire che l’intercessione era stata sua, e non del santo Padre, gli aveva fatto trovare nella cassetta postale il suo santino… Qualche settimana fa è nato Giovanni e adesso verranno in Basilica con quel piccolo che hanno tanto atteso e che ormai non speravano più di avere“.