Gossip News » Attualità » Neonato abbandonato in Russia: gatta eroina lo salva così (VIDEO)

Neonato abbandonato in Russia: gatta eroina lo salva così (VIDEO)

RUSSIA – Marsha è una dolce gattona randagia russa che da qualche giorno è considerata una vera e propria eroina dagli abitanti di Obninsk, gelida cittadina russa nella regione di Kaluga.

Tutto è cominciato quando qualcuno ha abbandonato un neonato di circa due mesi all’interno di una scatola. La miciona, attirata dai versetti del piccolo, ha trovato la scatola e si è accoccolata sopra il neonato per ore, riscaldandolo con il suo folto pelo ed evitando così che il bimbo morisse assiderato nel giro di pochi minuti.

La signora Nadezhda Makhovikova, portiera del palazzo, ha trovato Marsha e il neonato e ha subito allertato i soccorsi. Il neonato, subito portato in ospedale per accertamenti, gode ora di ottima salute. Marsha è diventata l’eroina del quartiere e le autorità si stanno mettendo all’opera per trovare i genitori del piccolo.

Sembrava così preoccupata sulla destinazione del bimbo, la gatta Masha, che  è corsa  dietro di noimiagolando fino all’ ambulanza: sembrava davvero una persona” ha raccontato Vera Ivanina, infermiera accorsa in ambulanza dopo la chiamata della portiera.