Gossip News » Attualità » Pedofilo filma sua figlia con l’iPad: il padre reagisce così

Pedofilo filma sua figlia con l’iPad: il padre reagisce così

Kainth Davinder, milionario britannico, si trovava con la figlia al ristorante Spinnaker di Sotogrande, esclusiva meta turistica spagnola, quando si è accorto che un uomo stava filmando la sua bambina con un iPad.

La reazione di Davinder è stata immediata: raggiunto l’uomo, gli ha intimato di smetterla. Quando questi si è rifiutato, gli ha strappato di mano l’iPad e vi ha trovato diverse foto della figlia. A quel punto Davinder non ci ha visto più e ha sferrato un violento pugno, colpendo l’uomo alla testa.

La vittima, il 43enne tedesco Sandro Rottman, era già nei registri della polizia perché a gennaio era stato arrestato per possesso di materiale pedopornografico ed era in attesa di un processo. Quando i paramedici sono giunti sul posto, hanno subito capito che la situazione era grave e infatti poco dopo, Rottman è deceduto in ospedale.

Davinder, grazie all’intervento di alcuni testimoni, è stato subito rintracciato dalla polizia e al momento è accusato di omicidio e detenuto in custodia cautelare.

Poco prima della morte, Rottman aveva pubblicato una foto su Twitter in cui sorrideva a bordo piscina con in braccio una bambina: “Ho appena trascorso una giornata con la più bella ragazza del Beach Club di Sotogrande – scriveva – Spero un giorno di poter avere una figlia mia“.