Gossip News » Talent Show » Masterchef Italia » Masterchef, Striscia la Notizia rovina la sorpresa: ecco il vincitore!

Masterchef, Striscia la Notizia rovina la sorpresa: ecco il vincitore!

Come promesso durante gli spot pubblicitari, Striscia la Notizia, nel corso della puntata andata in onda ieri sera, ha svelato il nome del vincitore della quarta edizione di Masterchef, il talent culinario trasmesso da Sky la cui finale, registrata, verrà trasmessa in prima serata giovedì 5 marzo.

masterchefMASTERCHEF: ECCO IL VINCITORE

Il servizio di Striscia la Notizia ha subito fatto il giro del web. Anche noi di Sologossip stiamo per svelarvi il nome del vincitore di Masterchef 4 per cui, se non volete scoprirlo, non continuate nella lettura.

Secondo quanto rivelato da Striscia la Notizia, il vincitore di Masterchef 4 sarà Stefano, agente immobiliare di 42 anni. Al secondo posto si piazzerà Nicolò, 21 anni, studente di agraria e sul gradino più basso del podio, invece, salirà Amelia, studentessa 26enne.

Ma non finisce qui perché Striscia la Notizia ha anche fatto scoppiare un caso Nicolò. L’inviato del tg satirico, infatti, Max Laudadio, nel servizio dedicato al talent culinario, ha svelato che il concorrente avrebbe lavorato per più di un anno nella cucina del ristorante Sadler di Milano, nonostante le regole di Masterchef lo impediscano. Dal termine della trasmissione, invece, Nicolò avrebbe cominciato a lavorare nella cucina di Carlo Cracco.

La società che produce Masterchf, Magnolia, ha respinto tutte le accuse attraverso un comunicato: «Secondo il tg satirico, il concorrente Nicolò Prati avrebbe contravvenuto al regolamento di partecipazione al programma essendo stato precedentemente impiegato in una struttura professionale come il celebre ristorante Sadler di Milano. La notizia è falsa e priva di qualunque fondamento. Magnolia ritenendosi danneggiata dal servizio in oggetto, valuterà la possibilità di adire le vie legali».

Anche Carlo Cracco ha espresso la sua rabbia per quanto successo su Twitter: «Il rispetto dei telespettatori deve venire prima di tutto. Invidie e ripicche lasciamole fuori please». Contattato al telefono, poi, lo chef ha aggiunto: “No comment. Le cag…e non mi interessano”.