Gossip News » Attualità » Eclissi solare: ATTENZIONE, ecco perché NON dovete guardarla!

Eclissi solare: ATTENZIONE, ecco perché NON dovete guardarla!

Su giornali e sul web non si parla d’altro. In questi giorni, gli articoli su dove, come, quando e perché assistere all’eclissi solare di domani, venerdì 20 marzo, fioccano come neve. Ma attenzione, perché “il rischio di dover rimpiangere quel giorno è veramente molto alto“.

A sostenerlo è il professor Massimo Nicolò, esperto i patologie degenerative e vascolari della retina, macula e del vitreo, su medicinaitalia.it.

Bastano pochi secondi e, se i raggi luminosi non sono sufficientemente schermati, questi possono danneggiare in modo irreparabile la retina e in particolare la macula cioè il centro della retina” continua il medico, che si rivolge in particolare a genitori e insegnanti che non vedono l’ora di mostrare lo spettacolo dell’eclissi solare ai bambini.

Gli occhiali da sole, così come le lastre o i negativi delle pellicole fotografiche non sono in grado di filtrare in modo efficiente le radiazioni luminose – segnala il professore – Bisognerebbe che tutti ci munissimo di uno schermo da saldatore o di occhiali con particolari filtri denominati Mylar. Dato che difficilmente sarà possibile munirsi di questi particolari dispositivi di protezione la mia raccomandazione è evitate di guardarla e farla guardare ai bambini. Il rischio è troppo elevato e i possibili danni oculari, la maculopatia solare, sono irreversibili”.