Gossip News » Reality Show » Isola dei Famosi » Alex Belli sfida Noemi Addabbo: “Io traditore? Escano pure le foto”

Alex Belli sfida Noemi Addabbo: “Io traditore? Escano pure le foto”

La decima edizione dell’Isola dei Famosi è, ormai, finita ma continuano le polemiche in merito alla figura di Alex Belli e alla sua relazione clandestina con Noemi Addabbo. Quest’ultima è tornata ad attaccare l’attore e la moglie nello studio di Domenica Live ma, oggi, Alex Belli, tornato in Italia, dalle pagine del settimanale di gossip Novella 2000, respinge tutte le accuse.

alex belliALEX BELLI SFIDA NOEMI ADDABBO: “NON SONO UN TRADITORE”

Uscissero tutte le foto che devono uscire e tutti i racconti che si vogliono fare, a me non interessa niente. Questa vicenda è chiusa“, sono le parole di Alex Belli riportate da Novella 2000.

Alex Belli, sposato con Katarina Raniakova, si sofferma sul suo matrimonio: “Sono contento che, nel bene e nel male, mi sia stata sempre vicina», ha spiegato, «anche quando ero all’Isola. Questo mi riempie di gioia”.

L’attore, però, non nasconde di aver avuto paura di perderla: “Si, ho temuto che Katarina si fosse stufata per davvero”.

E sulla chiusura di Centovetrine, Alex Belli dice: “Ci sono sei mesi di girato per CentoVetrine, questo significa che andrà in onda per altri sei mesi e poi vediamo se Mediaset ha intenzione di chiudere una fiction di qualità”.

Cosa farà ora Noemi Addabbo? Ecco cosa aveva dichiarato a Domenica Live: “Lui mi veniva a prendere, da lì iniziavamo a programmare cosa fare. Quando facevamo le serate dormivamo insieme nello stesso albergo, nella stessa stanza. E’ successo tantissime volte. Dormivo anche a casa sua, io di Katerina, in quella casa, non ho mai visto nulla. In quella casa c’era solo una sua foto all’ingresso e un calendario. In bagno c’erano due accappatoi appesi, ma può essere che tu lo tenga per ricambio, non ho aperto gli armadi, ma agli esterni non c’erano né trucchi né altro. La mattina uscivamo insieme, in macchina, in moto, ci vedevano tutti. io credo che se tu fai sì che queste cose accadano la tua relazione non è reale”.