Gossip News » Curiosità » Elle Kaye: il web contro la strana abitudine di un’imbalsamatrice

Elle Kaye: il web contro la strana abitudine di un’imbalsamatrice

kayestag_2996301bLei si chiama Elle Kaye, ha 22 anni e di professione fa l’imbalsamatrice. Se il suo nome è finito sui giornali, però, non è tanto per il suo – seppur insolito – lavoro. Elle Kaye ha ricevuto insulti e addirittura minacce a causa della sua abitudine di… cibarsi degli animali su cui lavora.

Prima di aggiungervi alla lista di haters dell’imbalsamatrice, però, sappiate che Elle lavora solo su animali trovati già morti per cause naturali o magari investiti e lasciati ai lati della strada.

Elle li recupera, mangia la loro carne e li imbalsama. In realtà, quindi, non fa del male a nessuno: “Per me è una scelta di vita. Facendo così, riciclo un animale morto. Non ha senso buttare via della carne che è buona. In questo modo rendo giustizia all’animale utilizzandolo tutto” spiega la donna, infastidita dall’idea di causare (seppur indirettamente) la morte di animali sani, vivi e vegeti acquistandone la carne al supermercato o al ristorante, quando c’è tanta carne ancora buona e commestibile disponibile sul suo tavolo da imbalsamatrice. Naturalmente Elle fa molta attenzione alla qualità e alla freschezza della carne che consuma.

“Ho tenuto incontri con amanti degli animali, attivisti per i loro diritti, vegani, veterinari… tutti mi hanno fatto i complimenti per l’idea” ha raccontato la donna, ormai immune alle critiche di chi la attacca.