Gossip News » Attualità » Quello che hanno trovato abbattendo questo muro vi sconvolgerà (VIDEO)

Quello che hanno trovato abbattendo questo muro vi sconvolgerà (VIDEO)

Biso ha vissuto per cinque anni dietro a una parete, imprigionato nell’intercapedine di una stazione metropolitana del Cairo, in Egitto.

È sopravvissuto per tutto quel tempo solo grazie agli aiuti di un anziano del posto, Zio Abdo, che dopo essersi accorto di Biso gli ha portato cibo e acqua ogni giorno.

Biso è un gatto, ed è diventato famoso, sul web e tra i turisti del Cairo, perché di lui si poteva scorgere solo la coda, che sbucava ogni tanto dalle piastrelle della parete. Parete che, purtroppo, non si poteva abbattere per motivi burocratici.

Quando finalmente è arrivato il permesso ufficiale, Biso è stato liberato e affidato alle cure di Zio Abdo: “Quando abbiamo rimosso la parete è venuto fuori un odore disgustoso dall’intercapedine larga appena 15 centimetri per 4 di altezza – ha riferito Mounira Shehata al Cairo Post – Era come una tomba. C’erano vermi neri lungo tutto i 4 metri, proprio dove zio Abdo infilava il cibo per il gatto“.