Gossip News » Attualità » Mangia al ristorante cinese con il figlio di 2 mesi: con lo scontrino arriva la scoperta shock

Mangia al ristorante cinese con il figlio di 2 mesi: con lo scontrino arriva la scoperta shock

Una mamma belga, dopo aver mangiato al ristorante cinese con il figlioletto di soli quindici mesi, ha fatto una scoperta scioccante quando ha ricevuto lo scontrino per pagare il conto.

rist-2SCOPERTA SHOCK AL RISTORANTE CINESE

Sullo scontrino, infatti, oltre alle varie pietanze consumate, c’era anche il consumo dell’energia elettrica per il riscaldamento del biberon del suo piccolo. Scioccata, la donna ha postato la foto dello scontrino su Twitter.

Per far riscaldare il biberon del suo bambino di due mesi, la donna ha dovuto pagare un supplemento di cinquanta centesimi: “Ero sbalordita – ha detto la donna a un quotidiano locale – non ho mai sentito parlare di un ristorante che mette sul conto questo servizio”.

La donna ha anche garantito che non metterà più piede in quel ristorante, definito dal web come “il più taccagno d’Europa”.

 

Potrebbe interessarti: http://www.today.it/rassegna/ristorante-cinese-scontrino-elettricita.html
Seguici su Facebook: http://www.facebook.com/pages/Todayit/335145169857930