Gossip News » Attualità » Dieci cose da fare a 30 anni per vivere meglio quando ne avrai 50!

Dieci cose da fare a 30 anni per vivere meglio quando ne avrai 50!

Ci sono cose da fare assolutamente entro i trent’anni per poter poi vivere serenamente quando saranno raggiunti i cinquanta perché nel mondo di oggi in cui si tende a vivere giorno per giorno senza pianificare il futuro, non si pensa mai a come sarà quando la giovinezza non ci sarà più. E così, Quora.com ha realizzato un questionario su un gruppo di persone di 50 anni con il quale ha raccolto una serie di utili consigli per i trentenni di oggi.

cosedafareprimaDIECI COSE DA FARE ENTRO I 30 ANNI PER VIVERE BENE A 50

Ecco la lista dei dieci consigli più gettonati:

1) Smettere di fumare: è ormai arcinoto che le sigarette, oltre ad essere costose e a emanare un odore forte e poco gradevole, siano anche dannose per la salute. Riuscire a vincere questo vizio vi farà stare meglio e vi eviterà pericolose malattie cardiovascolari e tumori.
2) Smettere di mangiare ‘schifezze’: mai esagerare con i dolci e il cibo spazzatura, il vostro corpo in futuro vi ringrazierà.
3) Curare i rapporti con la famiglia: i vostri genitori e fratelli sono il bene più prezioso che avete, ed è bene mantenere i rapporti. Se avete problemi in famiglia, risolverli e migliorare i rapporti potrebbe risultare un tesoro a distanza di 20 anni.
4) Smettere di prendere il sole senza protezione: spesso il problema viene sottovalutato, ma è bene usare creme protettive e doposole non solo quando si va in spiaggia. Dopo vent’anni, gli effetti potrebbero risultare devastanti per la vostra pelle.
5) Fare attività fisica regolarmente: ora non potete immaginarlo, ma controllare il proprio peso diventerà sempre più importante col passare degli anni. Sì, quindi, all’esercizio fisico: se fatte con regolarità, basta un po’ di bici o una corsetta per mantenersi in forma.
6) Risparmiare: mai pretendere di spendere tutti i soldi che vengono guadagnati col lavoro. In futuro, in caso di imprevisti, potrebbero tornare molto utili.
7) Leggere almeno dieci libri all’anno: le principali fonti di intrattenimento oggi sono la tv e il computer, mentre in tutto il mondo si legge sempre di meno. Il libro, però, aiuta il cervello a crescere perché, Ennio Flaiano docet, «è l’unico oggetto inanimato che possa avere sogni».
8) Accontentarsi di ciò che si ha: aspirare al successo e alla ricchezza può essere faticoso e spesso il gioco rischia di non valere la candela. Sacrificare gli affetti personali per la carriera potrebbe farvi pentire in futuro.
9) Smettere di paragonarsi agli altri: spesso ci preoccupiamo troppo dell’apparire e non dell’essere, cercando di costruire un’immagine di noi stessi troppo in funzione del mondo esterno. Vietato pensare di essere più o meno belli, simpatici, intelligenti e gentili degli altri: dobbiamo imparare a conoscere noi stessi e l’autoconsapevolezza ci aiuterà a vivere meglio quando saremo meno giovani.
10) Non rimandare nulla: vedere il futuro come qualcosa di remoto ci impedisce anche di raggiungere i nostri obiettivi. Abbiamo tutti delle aspirazioni, ma spesso pensiamo di rimandarle a un lontano futuro. Questo, invece, è il momento migliore della vita per fare qualcosa che abbiamo sempre desiderato.