Gossip News » Attualità » Monza, annuncia il suo suicidio su Facebook: arrivano i pompieri e la trovano così

Monza, annuncia il suo suicidio su Facebook: arrivano i pompieri e la trovano così

suicidio-k70C-U43080261324131TyF-1224x916@Corriere-Web-Milano-593x443La sera del 25 aprile, la signora Marisa ha deciso di farla finita. Sola, con uno stipendio di 1.200 euro al mese, non riusciva a tirare avanti e soprattutto a curare l’adorato cagnolino Charlie. Prima di lasciare questo mondo, però, la donna ha deciso di salutare un’ultima volta la community del gruppo Facebook “Sei di Monza se…”.

Ciao, gruppo, che mi avete sostenuta in questi anni. E’ venuto il momento di farla finita, una volta per sempre, e di salutare tutti voi e la mia bella Monza” scrive Marisa sul gruppo, annunciando l’intenzione di suicidarsi.

Immediato l’intervento degli utenti, che si sono dati da fare per individuare l’indirizzo della donna e segnalarlo alle forze dell’ordine. Altrettanto immediato l’intervento dei pompieri che, entrando da una finestra dell’appartamento, sono riusciti a salvarla.

Poche ore dopo, un nuovo intervento sul gruppo di Marisa:

Grazie mille a tutti voi! Quando ho scritto quel post, ero disperata. Ma mi sono accorta che mi siete stati tanto vicini e che ho tanti amici reali. Sono tornata a casa mezz’ora fa, prelevata al pronto soccorso da Francesca Bianco e dal Signor Alberto Arosio. Tutto a posto, per fortuna! Sono stata indirizzata alla struttura che può aiutarmi sia psicologicamente, che economicamente. Charlie è stato affidato da Francesca in ottime mani e lo riporterò con me martedì. Buona notte a tutti. Marisa

Tutto è bene quel che finisce bene, insomma!