Gossip News » Primo Piano » Striscia La Notizia: Fabio e Mingo sospesi per possesso di cocaina? Una bufala

Striscia La Notizia: Fabio e Mingo sospesi per possesso di cocaina? Una bufala

stri-2L’improvvisa sospensione degli inviati di Striscia la Notizia Fabio e Mingo ha suscitato parecchia curiosità in rete, dove da giorni ci si interroga sulle motivazioni di un così drastico provvedimento.

C’è chi parla di una denuncia da parte del direttore dell’ASL di Pescara per un servizio condotto dai due inviati, e chi sospetta di attività extra di uno dei due che non sarebbero andate già alla redazione di Striscia. Nulla di ufficiale, però.

Una cosa comunque è certa: Fabio De Nunzio e Mingo De Pasquale non sono stati sospesi dopo essere stati trovati in possesso di 18 kg di cocaina, come qualche buontempone si è divertito a scrivere sul web. A confermare che la presunta notizia dell’arresto fosse una bufala ci ha pensato la stessa redazione del Tg satirico di Antonio Ricci con un comunicato ufficiale.

“Le persone più attente avranno capito da subito che vista l’entità si era davanti alla classica bufala. Ma quelli che viaggiano veloci, che si fermano ai titoli dei social network avranno pensato che il “marchio” Tgcom24 fosse una garanzia di veridicità. Fabio e Mingo non sono coinvolti in nessun giro di droga, la testata Tgcom24 è parte lesa di questa situazione e si sta muovendo per far rimuovere la notizia bufala da tutti i profili che l’hanno condivisa e allo stesso tempo ha avviato tutte le procedure legali per tutelare il nome della testata e il lavoro della redazione“.