Gossip News » Primo Piano » Melissa Satta: “Maddox? Ecco cosa non rifarei”

Melissa Satta: “Maddox? Ecco cosa non rifarei”

Melissa Satta è una mamma e una compagna felice. Da poco più di un anno, il piccolo Maddox è arrivato arricchendo la vita dell’ex velina e del compagno Kevin Prince Boateng.

melissa-satta-grazia-maddoxMELISSA SATTA E LA VITA DA MAMMA

L’esperienza di mamma è positiva per Melissa Satta che racconta: “Mi aspettavo molto peggio, insomma, ero pronta a farmi devastare la vita: notti in bianco, scene di panico, coppia che va in crisi, ansia da lavoro-figlio-lavoro. E invece è tutto affrontabile. Non dico che sia facile, ma si può fare”.

L’ex velina è gelosissima del suo Maddox: “L’altro giorno sono saltata agli occhi di un tizio che si è messo a fotografarlo, ai giardini. Gli ho urlato: “Cancella le foto, brutto pedofilo, o chiamo la polizia”. Penso di averlo terrorizzato”.

C’è una cosa, però, che Melissa Satta non rifarebber: “Una sola cosa non ripeterei. Sono tornata a lavorare troppo presto, un mese dopo il parto. Avevo avuto un cesareo da cui ero uscita molto provata, spaventata, disorientata. Tornassi indietro mi darei molto più tempo”.

Per la prima volta, Melissa Satta ha ammesso di aver chiesto un ritocco ad un servizio fotografico: “Per la prima volta ho chiesto che venisse usato un po’ di fotoritocco: zac-zac, e tutto è andato a posto. Anche perché avevo solo un paio di chili di troppo. Non era il corpo il problema. Era la testa: avrei avuto bisogno di stare un po’ tranquilla, con il mio bambino”.

L’autostima, però, non le manca: “Mi fotografano? Penso di essere abbastanza bella per reggere uno scatto con i capelli fuori posto e le scarpe da ginnastica”.