Gossip News » Attualità » Trovano una gamba mozzata nella discarica, ma quello che scoprono dopo è incredibile!

Trovano una gamba mozzata nella discarica, ma quello che scoprono dopo è incredibile!

MIAMI – Questa storia comincia con due agenti della squadra omicidi di Miami, Florida, che in seguito a una segnalazione si ritrovano a osservare stupiti una gamba mozzata tra gli scarti di una discarica.

I due agenti a quel punto pensavano di averle viste tutte, ma li aspettavano ancora due sorprese. La prima? Avvicinandosi all’arto, i due poliziotti hanno scoperto che attaccato all’alluce c’era un cartellino con nome e cognome del legittimo proprietario: John Timiriasieff.

La seconda? John Timiriasieff era (ed è tuttora) vivo e vegeto anche se effettivamente privo di una gamba. Ad amputargliela erano stati, un mese prima, i medici del Doctors Hospital che evidentemente non avevano seguito le normali procedure per lo smaltimento (di solito gli arti amputati vengono inceneriti). Il direttore della struttura si è scusato con il signor Timiriasieff assicurando “di aver preso provvedimenti adeguati per fare in modo che l’incoveniente non si ripeta mai più” ma il 56enne si è dichiarato oltraggiato e ha sporto denuncia nei confronti dell’ospedale.