Gossip News » Attualità » Segregata e minacciata dal fidanzato, si salva con un’idea GENIALE!

Segregata e minacciata dal fidanzato, si salva con un’idea GENIALE!

Vi ricordate la notizia della donna minacciata dal fidanzato violento che si era salvata ordinando una pizza? La ragazza in questione aveva detto al ragazzo di voler chiamare la pizzeria ma in realtà aveva digitato il 911 e, fortunatamente, l’operatore che le aveva risposto ha capito al volo che si trattava di un’emergenza e aveva mandato una pattuglia.

Beh, sempre dall’America arriva una notizia in parte simile a quella di cui sopra: protagonisti, di nuovo, un fidanzato violento, una donna segregata in casa e… una pizza.

La vicenda si è svolta a Highlands County (Florida), dove Cheryl Treadway, segregata in casa e minacciata con un coltello dal fidanzato Ethan Nickerson insieme ai suoi tre bambini, ha finto di voler ordinare online una pizza e ha chiesto in prestito all’uomo il cellulare.

La donna si è quindi collegata al sito di Pizza Hut, ha fatto un ordine ma ha aggiunto un messaggio nella sezione “commenti” (quella che di solito si usa per dare ulteriori indicazioni al corriere per la consegna, per esempio), chiedendo a chiunque lo leggesse di inviare immediatamente una pattuglia al suo indirizzo.

Pochi minuti dopo, una pattuglia si è presentata alla porta e, dopo aver disarmato e arrestato l’uomo, ha tratto in salvo Cheryl e i tre bambini.

scontrino-pizza-hut-kKME-U105092642282miC-700x394@LaStampa.it-2