Gossip News » Attualità » Smaschera un pedofilo su Facebook ma la verità è un’altra!

Smaschera un pedofilo su Facebook ma la verità è un’altra!

Prima di accusare una persona di un reato bisognerebbe esserne certi. Ne sa qualcosa una signora australiana che ha accusato un uomo di essere un pedofilo smascherandolo su Facebook salvo, poi, doversi ricredere quando è venuta a galla la verità.

Immagine1PEDOFILO SU FACEBOOK? LA VERITA’ E’ UN’ALTRA

Una mamma australiana ha condiviso su Facebook la foto di un uomo che secondo lei stava fotografando dei bambini in un centro commerciale.

La donna sostiene che l’uomo stava fotografando i suoi figli dicendo poi che avrebbe mandato la loro foto a un 16enne. La donna avrebbe fatto allontanare i bambini affidandoli alla sicurezza e ha inseguito l’uomo scattandogli una foto che avrebbe poi consegnato alla polizia.

Tornata a casa ha pubblicato la foto dell’uomo su Facebook definendolo un pedofilo. Peccato che l’uomo non lo sia affatto. A raccontarlo è stato lui stesso. In realtà l’uomo, un grande fan di “Guerre Stellari” stava solo facendosi un selfie vicino a una foto di Dart Fener da mandare poi ai suoi figli. “Siamo un famiglia molto unita, con grandi valori e non abbiamo mai avuto niente a che fare con qualsiasi sconvenienza e all’improvviso il mio nome viene infangato – ha raccontato l’uomo – Vorrei che le persone capissero i pericoli dei social media, soprattutto per quanto riguarda le notizie false e non verificate”.