Gossip News » Curiosità » Non solo Gossip » 10 cibi contro il cancro: i consigli dell’esperto

10 cibi contro il cancro: i consigli dell’esperto

Marco Bianchi, esperto in nutrizione anti-tumorale, nel libro “Io mi voglio bene” (Mondadori) spiega quali sono i cibi che non dovrebbero mai mancare sulle nostre tavole per scongiurare il rischio di ammalarsi di cancro. Ecco quali sono.

cibi-antitumorali10 CIBI CONTRO IL CANCRO

1. Semi oleosi e frutta disidratata: ne bastano 30 grammi al giorno.

2. Cereali integrali: oltre al pane e alla pasta, via libera anche a burghul, farro, kamut, orzo, seitan.

3. Grani senza glutine: anche chi non è celiaco può variare la propria alimentazione con elementi senza glutine. Su tutti il grano saraceno.

4. Legumi: molti studi dimostrano che i legumi sono utili per prevenire il rischio cardiovascolare. Via libera, dunque, a fagioli, lenticchie, ceci e così via. Attenzione, però, i legumi devono essere consumati non più di due o tre volte a settimana.

5. Pesce azzurro: Il pesce azzurro (acciughe, merluzzo, orata, palombo, rombo, sogliola e spigola) è magro, ha un alto contenuto di grassi polinsaturi, non può essere allevato e non immagazzina mercurio e riduce il rischio di infarto.

6. Formaggi: Scegliere formaggi che abbiano solo tre ingredienti, e che siano magri: tra questi, ricotta, mozzarella vaccina, caprino, quartirolo e feta.

7. Erbe aromatiche: hanno proprietà stimolanti e antiossidanti e aiutano a ridurre l’utilizzo del sale.

8. Frutta e verdura: fate largo ai funghi Shiitake che contribuiscono a ridurre i livelli di colesterolo “cattivo” nel sangue e a stimolare il sistema immunitario.

9. Alghe: hanno molte proprietà che aiutano a difendere l’organismo dall’osteoporosi.

10. Germogli: sono ricchissimi di micronutrienti: vitamine, enzimi, minerali e proteine ma non tutti sono commestibili. Svolgono un’azione antitumorale, ipercolesterolemica e ipoglicemizzante ma solo se consumati crudi.