Gossip News » Attualità » Il padrone è morto ma la cagnetta lo aspetta tutti i giorni in spiaggia: la storia di Kyra

Il padrone è morto ma la cagnetta lo aspetta tutti i giorni in spiaggia: la storia di Kyra

La storia di Kyra ha commosso il popolo del web. Il suo padrone è morto all’improvviso ma lei continua ad aspettarlo ogni giorno in spiaggia, vicino allo stabilimento balneare dove l’uomo andava a giocare a carte con gli amici senza mai separarsi da lei.

LA STORIA DI KYRA

Dopo la morte del suo adorato padrone, la dolce Kyra, un meticcio di 9 anni, è rimasta da sola e per aiutarla si è mobilitata l’Oipa Ancona, per trovarle una nuova famiglia.
L’uomo aveva scelto la piccola Kyra tra altre decine di cani e da allora i due vivevano in simbiosi. L’uomo trascorreve ogni momento con Kyra, vivendo praticamente per lei.

Purtroppo, però, lo scorso 9 aprile l’uomo è morto all’improvviso a causa di un infarto lasciando sola Kyra, determinata ad aspettare il suo ritorno.

Adesso i volontari dell’Oipa di Ancona stanno cercando una nuova famiglia che accolga Kyra e le faccia trascorrere gli ultimi anni della sua vita in un ambiente ricco d’amore.

kyra-2