Gossip News » Attualità » Milano: 13enne disabile presa a sassate al parchetto

Milano: 13enne disabile presa a sassate al parchetto

La giovane protagonista dell’aggressione avvenuta ai giardinetti di via Gonin (zona Lorenteggio) a Milano non dimenticherà mai quello che è successo ieri sera, verso le 19.00.

La ragazzina, affetta da un ritardo mentale, si è ritrovata al centro di una tempesta di sassi quando un gruppo di 5 o 6 ragazzini suoi coetanei ha cominciato, “per gioco”, a tirarle delle pietre.

Incapace di difendersi, la 13enne ha subìto l’aggressione davanti agli sguardi attoniti dei passanti ma nessuno è intervenuto per difenderla. La giovane deve probabilmente la vita alla madre che, chiamata al cellulare dalla figlia in lacrime, è subito accorsa sul posto e che l’ha portata all’ospedale San Paolo dove la teenager è stata medicata. Varie contusioni sulla schiena e una prognosi di 4 giorni per la ragazzina disabile, vittima di un terribile e ignobile atto di bullismo su cui gli agenti della polizia giudiziaria della questura di via Fatebenefratelli stanno già indagando.