Gossip News » Attualità » Perdeva peso per un cancro e muore a 18 anni, il medico le disse: “Sei ossessionata dalla dieta”

Perdeva peso per un cancro e muore a 18 anni, il medico le disse: “Sei ossessionata dalla dieta”

Georgia Marrison, una ragazza britannica di 18 anni, ha perso la sua battaglia contro il cancro. A distanza di tempo è venuto alla luce che il medico che la curava non le aveva diagnosticato il male credendo che la sua eccessiva perdita di pezo fosse dovuta all’ossessione tipica delle adolescenti di voler essere magre a tutti i costi.

20150529_georgiasiMUORE DI CANCRO A 18 ANNI PER UNA DIAGNOSI SBAGLIATA

La ragazza, quando ha cominciato a stare male, vomitava in continuazione. A differenza di quanto diagnosticato dal medico, le condizioni della ragazza erano dovute ad un tumore allo stomaco. La ragazza è morta l’11 novembre dello scorso anno.

La mamma è ora impegnata in una campagna di sensibilizzazione rivolta alle giovani donne. “Non sto dicendo che il medico avrebbe potuto salvare la mia Georgia – spiega la mamma al Mirror – perché il cancro era molto aggressivo, ma non è giusto che abbia sottovalutato la sua malattia solo perché adolescente… Il dottore le aveva detto che era pallida perché voleva assomigliare a un insetto”.