Gossip News » Attualità » Anziana butta un vecchio computer Apple, ma non poteva immaginare che…

Anziana butta un vecchio computer Apple, ma non poteva immaginare che…

20150531_99127_20130429apple1auctionOrmai il decluttering, la nuova moda del “liberarsi del superfluo”, sta prendendo piede anche tra gli anziani. Soprattutto quando aiuta a liberarsi di ricordi che fanno male. Attenzione però a non farsi prendere troppo la mano perché in alcuni casi le conseguenze potrebbero essere disastrose!

Lo sa bene un’anziana donna americana che, intenzionata a liberare il garage da tutti gli averi del marito defunto, ha trovato un vecchissimo computer Apple apparentemente inutilizzabile. La signora, per fortuna, ha pensato bene di non gettarlo nell’indifferenziata ma di portarlo in un centro di recupero di materiale elettronico della Silicon Valley. Quando il proprietario del negozio, Victor Gichun, si è ritrovato l’oggetto tra le mani, non poteva crederci: la vecchietta si era appena liberata di uno dei primi computer assemblati da Steve Jobs, Steve Wozniak e Ron Wayne nel 1976!

Un oggetto del valore di circa 200mila dollari, come riferito dall’esperto alla NBC: “Ci ha consegnato due scatole, ma non ha voluto una ricevuta fiscale né ci ha lasciato un recapito. Quando abbiamo controllato cosa c’era dentro non potevamo credere ai nostri occhi“.

Ora è “caccia” alla donna. Gichun è assolutamente intenzionato a ritrovarla “per ringraziarla e farla ricca“.