Gossip News » Primo Piano » Uomini e Donne, l’ex tronista Marco Stabile assolto dall’accusa di violenza sessuale

Uomini e Donne, l’ex tronista Marco Stabile assolto dall’accusa di violenza sessuale

Nel 2013, l’ex tronista di Uomini e Donne, Marco Stabile, fu accusato di di violenza sessuale da due ragazze, di cui una minorenne. I fatti risalgono al 2011 quando l’ex tronista conobbe la ragazza minorenne ad un provino. In seguito la rivide in un locale insieme ad un’amica maggiorenne e il manager e amico di lui, Giuseppe Balestrieri. In seguito, tutti e quattro si recarono nell’ufficio di quest’ultimo dove, stando a quanto hanno raccontato le due ragazze, si sarebbe consumata la violenza.

omini e donne marco stabileUOMINI E DONNE: L’EX TRONISTA MARCO STABILE ASSOLTO

Dopo l’accusa, l’ex tronista di Uomini e Donne, Marco Stabile, si era subito difeso ai microfoni del settimanale Visto: “Dico semplicemente che sono sereno e che la magistratura non potrà fare altro che archiviare la mia posizione, senza nemmeno, mi auguro, rinviarmi a giudizio”.

A distanza di quattro anni dai fatti, oggi, Marco Stabile può tirare un sospiro di sollievo. L’ex tronista di Uomini e Donne, infatti, è stato assolto. A riportare la notizia è Il Messaggero. Il Tribunale di Roma, su richiesta del pm Francesco Scavo, infatti, lo ha assolto dall’accusa con la formula dubitativa. Non ci sono, infatti, prove sufficienti per dimostrare che la violenza sia davvero avvenuta.

L’ex tronista si è sfogato in aula con il suo avvocato: “Un incubo chiuso”.