Gossip News » Attualità » Chiama la polizia: “Aiuto: la mia gatta non mi fa rientrare in casa” (AUDIO)

Chiama la polizia: “Aiuto: la mia gatta non mi fa rientrare in casa” (AUDIO)

L’operatrice del 911 di Stamford, Connecticut, non dimenticherà mai quella telefonata dell’una e mezza di notte in cui la voce concitata di un uomo chiedeva l’intervento delle forze dell’ordine. Né lui né la moglie, infatti, avevano il coraggio di oltrepassare la porta di casa.

All’interno dell’abitazione, una miciona di 7 chili che aveva appena partorito. “È diventata troppo aggressiva, morde, graffia – ha spiegato l’uomo – Siamo fuori da ore e non possiamo rientrare“. I due coniugi avevano tentato di rientrare in casa ma erano stati aggrediti dalla dolce neo mammina a suon di graffi e morsi alle gambe.

Rifugiatisi in auto e ancora sotto shock, i due padroni di casa non hanno trovato altra soluzione che chiamare la polizia. Ci è voluto un po’ a convincere l’operatrice del 911 a far intervenire le forze dell’ordine, ma alla fine la donna ha deciso di mandare una pattuglia che ha catturato la gatta e ha permesso ai padroni di riprendere possesso dell’abitazione.