Gossip News » Primo Piano » Raoul Bova e l’ex moglie nei guai: lo hanno saputo poco fa

Raoul Bova e l’ex moglie nei guai: lo hanno saputo poco fa

raoulBova_chiaraGiordano1È stata rinviata al 21 settembre 2016 la prima udienza del processo per evasione fiscale che vedrà protagonista Raoul Bova. A disporre il rinvio a giudizio è stato il gup di Roma. Accanto all’attore, sul banco degli imputati anche la sorella Daniela e l’ex moglie Chiara Giordano.

Raoul Bova è accusato del reato di dichiarazione fraudolenta mediante artifici. In pratica, secondo l’accusa, l’attore avrebbe pagato un’aliquota più bassa grazie ad alcuni sgravi fiscali effettuati tra il 2006 e il 2010 trasferendo alcuni costi alla Sammarco, la società che gli gestisce l’immagine.

Per il momento, Raoul l’ha avuta in parte vinta: oltre al rinvio del processo, è riuscito a vincere il ricorso in Cassazione fatto dopo che fu stabilito dal gip il sequestro preventivo di tre immobili in suo possesso del valore complessivo di un milione e mezzo di euro siti a Roma e Rieti.

L’avvocato di Bova, Giuseppe Rossodivita, non è comunque soddisfatto perché sperava che la documentazione fornita in questi mesi avrebbe evitato all’attore anche il processo: “Sono sbalordito dalla decisione di questo giudice. Sono state disattese le affermazioni del tribunale del riesame e della Cassazione. Il collegio dei giudici della libertà, ha scritto che manca il fumus e non c’è alcun reato. Adesso faremo il processo e lo dimostreremo in aula“.