Gossip News » Attualità » Come cancellare un’email che vi siete pentiti di aver inviato

Come cancellare un’email che vi siete pentiti di aver inviato

Quante volte vi è capitato di inviare un’email per errore? Magari vi siete resi conto troppo tardi che la mail contiene degli errori, che manca un allegato, che il destinatario era sbagliato… Da oggi però, se ve ne accorgerete in tempo, potrete rimediare ai vostri errori cancellando la mail inviata prima che il destinatario la legga. Come?

Se avete un account di posta su Gmail vi basterà attivare l’opzione (per la verità già introdotta nel 2009 ma fino a oggi praticamente sconosciuta) chiamata “Undo Send“.

darlin_sch-635x74

In realtà Gmail non cancellerà dal server la mail già inviata ma, semplicemente, attivando l’opzione nelle Impostazioni potrete stabilire un “periodo di annullamento dell’invio” di 5, 10, 20 o 30 secondi. In pratica, quando cliccherete su Invio, Gmail aspetterà a eseguire l’ordine 5, 10, 20 o 30 secondi.

Senza titolo

Se non cliccherete sull’apposito tasto “Annulla” entro l’intervallo stabilito, però, non ci sarà più niente da fare. E l’email destinata all’amante arriverà in pochi istanti nella casella di posta di vostra moglie.