Gossip News » Primo Piano » Gabriele Paolini agli arresti domiciliari: le accuse sono pesantissime

Gabriele Paolini agli arresti domiciliari: le accuse sono pesantissime

gabrielepaoliniGabriele Paolini si è inventato una professione: quella di disturbatore televisivo. Dopo anni di facce buffe e linguacce alle spalle di poveri e ignari inviati televisivi, Paolini ha decisamente alzato il tiro.

In particolare, un “cornuto” urlato a Emilio Fede durante la diretta televisiva del 22 giugno 2006 poteva costargli molto caro. Condannato il 2 dicembre 2008 per diffamazione a 6 mesi di reclusione e a un risarcimento di 10mila euro dal Tribunale di Milano, ieri è stato prosciolto dalla Corte d’Appello di Milano per reato prescritto. In aula, con lui, la madre e l’avvocato Lorenzo La Marca.

Ma Paolini è di nuovo nei guai. Se non lo trovate più alle spalle dei giornalisti nei servizi in diretta è perché il noto disturbatore si trova al momento agli arresti domiciliari, con tanto di braccialetto elettronico. Questa volta l’uomo è accusato di aver adescato su internet cinque ragazzini e aver abusato di loro.