Gossip News » Primo Piano » Omar Sharif è morto: il mondo del cinema piange uno dei più grandi attori

Omar Sharif è morto: il mondo del cinema piange uno dei più grandi attori

A 83 anni è morto Omar Sharif, uno degli attori più amati per aver recitato in film leggendari come Lawrence d’Arabia e del Dottor Zivago. L’attore è stato stroncato da un infarto in un ospedale del Cairo, dove stava combattendo la sua ultima battaglia contro l’Alzheimer.

2009 Dubai International Film Festival - PortraitsMORTO OMAR SHARIF

Michel Dimitri Shalhoub, questo il vero nome di Omar Sharif, era figlio di genitori libanesi, ma era nato ad Alessandria d’Egitto. Dopo essersi laureato in matematica e fisica al Cairo, scopre il cinema quasi per caso nel 1953.

Viene notato da un giovane regista, Youssef Chahine, che lo vuole come protagonista del film “Lotta sul fiume” accanto Faten Hamama.

Recitò in altri 20 film in Egitto tra cui La castellana del Libano e I giorni dell’amore che vennero distribuiti anche in Italia; per sposare l’attrice Faten Hamama si convertì all’Islam e scelse il nome con cui è conosciuto in tutto il mondo, Omar Sharif.

Nel 1961 venne scelto dal regista David Lean per interpretare Sceriffo Alì nel film Lawrence d’Arabia che, nel 1963, gli valse la nomination all’Oscar.