Gossip News » Primo Piano » Uomini e Donne, l’ex corteggiatore Alessio Barbieri lotta ancora contro il cancro

Uomini e Donne, l’ex corteggiatore Alessio Barbieri lotta ancora contro il cancro

Alessio Barbieri, ex corteggiatore di Teresa Cilia, dopo aver abbandonato Uomini e Donne a causa di un tumore, continua la sua personale battaglia contro la malattia documentando tutte le fasi su Facebook.

uomini e donne alessio-barbieri-radioterapiaUOMINI E DONNE: LA BATTAGLIA DI ALESSIO BARBIERI CONTRO IL TUMORE

Ad annunciare la malattia, subito dopo aver improvvisamente lasciato Uomini e Donne, era stato lo stesso Alessio Barbieri con un messaggio pubblicato su Facebook: “Ciao a tutti ragazzi/e sono Alessio, scusatemi se in tutto questo tempo non mi sono fatto sentire, ma purtroppo per me un paio di mesi fa è iniziato un percorso piuttosto lungo che tutt ora sto affrontando. Mi sto curando per un tumore al sistema linfatico. Non voglio fare l’eroe della situazione ma vi assicuro che non ho paura, le situazioni difficili vanno affrontate con forza e determinazione qualunque esse siano. È vero, ci sono momenti difficili, ma si superano grazie alle doti che ho detto prima, che come per magia ti accorgi di avere, è semplicemente l’istinto di sopravvivenza e la voglia di vivere che prendono il sopravvento su tutto. E non dimentico vicinanza della mia famiglia e degli amici. Mi è dispiaciuto molto aver dovuto abbandonare la trasmissione ma purtroppo adesso non devo lottare con dei corteggiatori per poter raggiungere uno scopo bensì devo vincere un’altra battaglia e vincerò. Io non perdo mai. Un bacione Alessio”.

A distanza di mesi, Alessio Barbieri è tornato a parlare della sua malattia sul social network annunciando di doversi sottoporre ad un nuovo ciclo di radioterapia:

Settimana prossima si comincia con la radioterapia, seconda ed ultima tappa spero, del mio percorso di cure. Volevo dirlo per ringraziare tutti coloro che nonostante il passare del tempo, sono ancora interessati alla mia situazione,e quelle persone che non avevano ben chiaro l’ andamento. Con questo caldo che ci distrugge, preferirei andare al mare, o mi accontenterei anche di lavorare, ma le cose vanno affrontate fino in fondo. Grazie di cuore”.